Ottimizzazione Logistica

Ottimizzazione Logistica

L’ottimizzazione logistica passa anzitutto attraverso la comprensione del comportamento dinamico dei processi che la attuano. I sistemi logistici sono Sistemi Complessi dei quali può sembrare facile prevedere il comportamento di ogni singolo nodo, ma risulta molto difficile, se non impossibile, comprende e quantificare l’impatto sull’intero sistema derivante dai cambiamenti apportati ai singoli elementi che lo compongono.

La necessità di sincronizzazione delle operazioni, la limitazione degli spazi, la competizione per mezzi e risorse, la casualità degli eventi che perturbano l’ambiente fa sì che solo la simulazione dinamica possa dare risposte quantitative con il grado di affidabilità richiesto dagli imponenti investimenti e dai costi operativi generati da un sistema logistico.

Studio Zeta, affiancandosi ai vostri gruppi di lavoro, può aiutarvi a dare risposte alle seguenti domande:

      • Il magazzino ha la capacità di stoccaggio sufficiente per tutte le unità di carico utilizzate e secondo la stagionalità dei prodotti?
      • Qual è il corretto livello di automazione da impiegare nel mio nuovo magazzino?
      • Cosa succederebbe se utilizzassi un magazzino automatico in quest’area?
      • Come reagirà la mia nuova organizzazione logistica al variare dei prodotti, dei volumi e dei mix distributivi previsti nei prossimi anni?
      • Il magazzino funziona con prestazioni soddisfacenti?
      • Il tempo di attraversamento (pianificazione – prelievo – spedizione) è coerente con il livello di servizio richiesto?
      • Il costo legato alle attività è corretto?
      • Le aree di entrata e uscita sono sufficienti?
      • Il numero di carrelli è corretto?
      • Quanto pesa l’accodamento nei corridoi?
      • La linea di imballo è in grado di assorbire i picchi? Fino a quando?
      • Modificando la mappa di magazzino di quanto cambiano i tempi di prelievo?

E nel caso di una rete logistica:

      • Quanti livelli di magazzino sono necessari per garantire il livello di servizio obiettivo?
      • Quale sarà la variabilità dei livello di scorte nei magazzini della mia nuova rete logistica al variare del numero di magazzini? E il livello di servizio?
      • Come cambia il livello di scorte nella rete al variare del numero di magazzini? Quale sarà la frequenza dei trasporti? E i costi associati?
      • Dove conviene posizionare i magazzini?

Grazie alla simulazione dinamica è facile trovare una risposta a ciascuna delle precedenti domande e ad avviare un processo di miglioramento continuo teso all’ottimizzazione logistica.

Ricreando a calcolatore un modello del magazzino o dell’intera rete logistica è possibile studiare in un ambiente simulato e privo di rischi il comportamento dinamico di processi e organizzazioni complesse come quelle logistiche prima di affrontare investimenti tecnologici, organizzativi ed umani che potrebbero rivelarsi, alla studiozeta.net dei fatti, superiori alle reali necessità o addirittura inutili.

Alcuni dei benefici dell’applicazione del software di ottimizzazione logistica comprendono:

  • La riduzione dei tempi di consegna;
  • L’aumento dei volumi trattati grazie all’individuazione e rimozione dei “colli di bottiglia” dei processi;
  • L’aumento della capacità produttiva attraverso un miglior utilizzo delle risorse;
  • L’ottimizzazione degli investimenti e la riduzione dei costi operativi